IMU-TASI 2018: a giugno la prima rata sulla base delle aliquote 2017

Come previsto il 18 giugno (il 16 è sabato) i proprietari di immobili, (esclusi gli immobili per i quali siano previste cause di esclusione o esenzione), sono tenuti ad effettuare il versamento della prima rata dell’IMU e della TASI per il 2018. Il versamento previsto è pari al 50% dell’imposta dovuta sulla base delle aliquote e delle detrazioni in vigore nel 2017, (salvo eventuali variazioni intervenute nell’anno in corso). Dal versamento restano escluse dall’obbligo le abitazioni principali e assimilate diverse da quelle di categoria A/1, A/8 e A/9. Continua a leggere IMU-TASI 2018: a giugno la prima rata sulla base delle aliquote 2017

Ecobonus e cessione del credito d’imposta: ecco le regole

Con la Circolare del 18 maggio 2018 n. 11/E(Scarica Qui) l’Agenzia delle Entrate, ha fornito i chiarimenti in merito all’ambito applicativo della cessione del credito d’imposta per gli interventi di efficientamento energetico, anche alla luce delle modifiche introdotte dalla legge di bilancio 2018, specificando che le modalità operative della cessione del credito introdotte, a partire dal corrente anno, saranno disciplinate attraverso l’emanazione di un nuovo Provvedimento. Continua a leggere Ecobonus e cessione del credito d’imposta: ecco le regole

Nuovo Governo Addio alle Detrazioni fiscali sulle ristrutturazioni?

Con il serrato confronto degli ultimi giorni, sembrerebbe quasi al via il ‘Contratto per il governo del cambiamento’, che porterebbe alla nascita flat tax e la conseguente cancellazione di tutte le deduzioni e le detrazioni fiscali. La Flat Tax prevista si baserebbe su di una tassa a doppia aliquota con 4 scaglioni: Continua a leggere Nuovo Governo Addio alle Detrazioni fiscali sulle ristrutturazioni?

Rendiconto Enti non commerciali e ONLUS: occhio alle scadenze

Le ONLUS, organizzazioni non lucrative di utilità sociale, diverse dalle società cooperative, il cui esercizio coincide con l’anno solare, infatti, il 30 aprile 2018 scade il termine (previsto a pena di decadenza dai benefici fiscali) per redigere la situazione:

  • patrimoniale
  • economica
  • finanziaria
  • organizzativa

Continua a leggere Rendiconto Enti non commerciali e ONLUS: occhio alle scadenze

Se non si è regola con le tasse, la PA non paga oltre i 5mila euro

Il limite di pagamento scende da 10mila a 5mila euro da parte delle Pubblica Amministrazione nei confronti di professionisti e imprese se non si è in regola col Fisco. Infatti con la circolare 13/2018(Leggi Qui), pubblicata in Gazzetta, la Ragioneria Generale dello Stato ha fornito alcune spiegazioni nella sostanza a operatori e Amministrazioni. Continua a leggere Se non si è regola con le tasse, la PA non paga oltre i 5mila euro

Canone Rai per esercizi pubblici: guida su come fare e pagare

Il canone Rai speciale deve essere pagato da coloro che detengono uno o più apparecchi atti o adattabili alla ricezione delle trasmissioni radio televisive in:

  • esercizi pubblici
  • locali aperti al pubblico o comunque fuori dell’ambito familiare
  • locali impiegati a scopo di lucro diretto o indiretto.

Continua a leggere Canone Rai per esercizi pubblici: guida su come fare e pagare

Spesometro: dati del secondo semestre 2017 entro il 6 aprile 2018

I dati dello spesometro relativo al secondo semestre, con riferimento al 2017, ed inoltre le comunicazioni opzionali delle fatture emesse e ricevute nel secondo semestre e le eventuali correzioni dei dati erroneamente trasmessi in riferimento al primo semestre, possono essere inviati entro il 6 aprile 2018 (invece del 28 febbraio 2018 precedentemente indicato). Inoltre, in sostituzione del precedente elenco clienti e fornitori, è stato previsto l’invio della comunicazione dati fatture emesse e ricevute (cd. spesometro). Continua a leggere Spesometro: dati del secondo semestre 2017 entro il 6 aprile 2018

Guida alla Fattura Elettronica: Come Fare per Emetterla

In questo articolo cereremo di fornire qualche informazione utile in riferimento alla fattura elettronica che è una fattura telematica, emessa e trasmessa tramite sistemi informatici e conservata in formato digitale. Continua a leggere Guida alla Fattura Elettronica: Come Fare per Emetterla

Autotutela: Come contestare un errore del fisco

In questo articolo spigheremo come richiedere l’autotutela. In particolare, se un contribuente rileva o si accorge che un atto dell’Amministrazione finanziaria è viziato da un errore, può chiedere l’autotutela tributaria per ottenere l’annullamento, che può essere totale o parziale, di atti illegittimi o infondati. Inoltre, questo atto,  può essere richiesto oltre che dal soggetto interessato, anche su autonoma iniziativa della stessa Amministrazione finanziaria. Continua a leggere Autotutela: Come contestare un errore del fisco

Imposte sulle Successioni: come calcolarle

Le persone che ricevono in eredità beni immobili e diritti reali immobiliari hanno l’obbligo di presentare la dichiarazione di successione e pagare, se dovuta, l’imposta di successione. L’imposta di successione è calcolata dall’ Ufficio, in base alla dichiarazione presentata e previa correzione di eventuali errori materiali e di calcolo commessi dal dichiarante nella determinazione della base imponibile. L’importo eventualmente dovuto è notificato al contribuente attraverso un avviso di liquidazione. Continua a leggere Imposte sulle Successioni: come calcolarle